Voices of faith 2018

8 marzo, 2018

Foto di ©Luca Catalano Gonzaga/Witness Image

Ritratto di schiava in Mauritania

Villaggio di Daguag, 2013

150 x 150 cm

Prezzo stimato 4.000,00 euro

Secondo il Global Slavery Index del 2013, la Mauritania ha il tasso di schiavi più alto del mondo: 161.000 di 3.796.000. Donne e bambini sono proprietà assoluta dei loro padroni che hanno pieno controllo su di loro e sui loro discendenti. La società in Mauritania si divide principalmente in tre gruppi: Black Moors o Haratins, Afro-Mauritani e White Moors. Haratins significa “quelli che sono stati liberati” e sono discendenti dei Black Moors, la parte di popolazione un tempo schiava e che “apparteneva” ai White Moors. I White Moors sono in minoranza ma hanno un vasto potere economico e politico all’interno del paese. Nonostante l’esistenza di leggi nazionali, è molto difficile per le vittime di questo sistema chiedere giustizia. Se una vittima non compila i moduli necessari per la denuncia, non può esserci un’investigazione e nessuno può compilare i moduli a nome delle vittime, nemmeno, ad esempio, l’Organizzazione Internazionale dei Diritti dell’Uomo. La maggior parte della popolazione non sa ne leggere ne scrivere ed è impossibile per loro gestire la documentazione necessaria alla lotta per i propri diritti.

PEDALANDO VERSO L’EDUCAZIONE – cliccare qui per saperne di più riguardo al progetto collegato alla foto di Lyuca Catalano Gonzaga

Dove e Quando

THE AULA, OF THE JESUIT CURIA. BORGO SANTO SPIRITO 4, 00193, ROME

 

Cosa è Voices of Faith

Women know what it means to have little or no voice in influencing decisions that affect their lives. Voices of Faith aims to bring together leaders in the Vatican with the global Catholic community, so they can recognize that women have the expertise, skills and gifts to play a full leadership role in the Church. Why does the Church continue to deny women that right based purely on gender? We amplify the capability of women in education and programs of social transformation, especially in areas of marginalization and extreme poverty. Above all we showcase the enormous and under-utilised potential of women to exercise leadership at all levels of the Catholic Church.

Il tema di Voices of faith per il 2018

We live in times marked by change, but there are places where gender equality is being systematically overlooked. The Catholic Church is one of them. Young Catholic women are passionate and ready to stand up for their beliefs.
They are committed to making a difference, in their communities, in their workplace, in the global arena. They are role models and leaders in their societies, why are they excluded from being leaders within the Catholic Church?

Costanza Alvarez de Castro a Voices of Faith 2018:

“Can Art encourage generosity?”

Una conversazione tra Magalie, Zuzanna, Niv, Gaya e Costanza

 

PER SAPERNE DI PIU RIGUARDO A VOICES OF FAITH E ALL’EVENTO DEL 2018, CLICCARE QUI