Oasis of Peace | Rwanda

Progetto finanziato attraverso l’opera Rain Forest di Costanza Alvarez de Castro

Ho sempre creduto nel ruolo fondamentale dell’educazione. All’università, mi sono laureata in Economia della Cooperazione Internazionale e dello Sviluppo, e ho sempre pensato che investire nell’educazione siaOuna priorità. Quando si investe nell’educazione, non si investe solo nelle infrastrutture, ma anche nelle persone. Quando si dà a un bambino una buona educazione, non gli si sta dando solo l’opportunità di andare a scuola o all’università, ma anche la possibilità di imparare principi fondamentali, quali il rispetto per gli altri e la condivisione.
Questo è il motivo per il quale ho deciso di aiutare alcuni giovani rifugiati che abitano dalle parti di Kigali. Studieranno a Kigali, 20 di loro studiano cucina e 15 di loro cucito. I loro studi saranno finanziati attraverso la Maison Shalom ma con il nostro sostegno copriremo le spese di trasporto giornaliere e daremo loro del materiale di cui avranno bisogno per incominciare i loro piccoli business appena finiscono gli studi.
Inoltre ci sono dei rifugiati, volontari che vanno ogni giorno nel centro OASIS OF PEACE (Centro comunitario creato da Maison Shalom) per aiutare gli altri giovani rifugiati a imparare l’inglese. Hanno bisogno di un piccolo sostegno per il pranzo e gli spostamenti.

MAISON SHALOM

OASIS OF PEACE

Questo progetto è stato finanziato grazie all’opera donata da Costanza Alvarez de Castro intitolata Rain Forest